L'atto nuovo continuato della Divina Volontà

L'atto nuovo continuato della Divina Volontà

0 0 hace 2 meses
Gesù spiega a Luisa cosa significa che la Divina Volontà
è "un atto nuovo continuato", ossia il fatto che esso è sorgente di
opere sempre nuove e mai uguali o ripetute, felicità sempre nuove e
diverse, gioie sempre originali e inaudite, luce perenne e poliedrica,
santità sempre maggiore, bellezza sempre nuova e infinita. E molto di
più... Libro di cielo volume 20, 19 Ottobre 1926, 20 Novembre
2020

Síguenos en Facebook